Isola di Capo Rizzuto, Bruno su fondi Royalties per aeroporto

Isola di Capo Rizzuto, Bruno su fondi Royalties per aeroporto

eadv

Alla lucei di quanto pubblicato in data (Giovedì 19 Maggio) su alcuni quotidiani regionali, l’Amministrazione Comunale di Isola Capo Rizzuto intende chiarire alcuni aspetti legati alla vicenda sui fondi da destinare alla curatela fallimentare dello scalo aeroportuale di Sant’Anna, al fine di difendere la propria immagine da sempre a sostegno dell’aeroporto. E’ direttamente il primo cittadino Gianluca Bruno a chiarare la penosa situazione: “Appare inappropriato – esordisce il sindaco – nonché dannoso per l’immagine di un territorio, usare notizie che possono falsi allarmismi. I comuni hanno già ampiamente sostenuto, e stanno sostenendo, lo scalo aeroportuale e nello specifico anche la curatela fallimentare. Abbiamo messo in atto ingenti somme e capitali per un fabbisogno che più volte è stato ritenuto eccessivo. Proprio oggi – prosegue il sindaco di Isola – ho avuto un incontro col Commissario prefettizio del comune di Cutro per discutere di altre questioni legate ai due territori, ovviamente, leggendo il giornale, si è parlato pure di questa vicenda.

La D.ssa Ippolito mi ha autorizzato a parlare anche per il comune di Cutro, un ente che ha versato i suoi 103 mila euro con mandato di pagamento del 6 Aprile. Per quanto riguarda il mio comune, sono stati versati 140 mila euro per la costituenda società aeroportuale così come è stato stabilito nella riunione dei sindaci che beneficiano delle royalties. Infine – conclude Gianluca Bruno – consiglio a Ugo Pugliese, persona che reputo amica, di circondarsi di informatori più attendibili e non di sirene incantatrici che tendono a discriminare per chissà quale scopo. Sarebbe ancora più opportuno, nel caso volesse informazioni più specifiche sulla situazione dello scalo, che alzasse il telefono e chiami chi per anni ha profuso impegno, e continua a farlo, per il bene di questo scalo e senza scopo di lucro.
Ribadisco che il Comune di Isola nulla deve alla curatela, anzi, probabilmente è dovuto merito al Sindaco di Isola che tanto ha sempre lottato per mantenere aperto questo scalo aeroportuale che molti a proclami vogliano ma che nei fatti stanno affossando”.

Category Crotone, Politica

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!