Giornata FONDO AMBIENTE ITALIANO a San Marco Argentano

Giornata FONDO AMBIENTE ITALIANO a San Marco Argentano

preparativi giornata FAI

preparativi giornata FAI

Per questo 16 ottobre 2010, in occasione della consueta campagna nazionale di raccolta fondi denominata “Difendi l’Italia del tuo cuore”, la delegazione del Fondo Ambiente Italiano del Pollino ha inteso organizzare il suo evento territoriale nella meravigliosa cornice della Torre Normanna di San Marco Argentano (CS). L’appuntamento è previsto per le ore 11 e si terrà all’interno dell’incantevole monumento architettonico, simbolo della cittadina dell’Esaro: una vera icona dietro cui si identifica l’intero territorio e grande bene architettonico e storico-culturale della regione Calabria. L’iniziativa è stata organizzata dal delegato locale, Alessandro Brusco, già conosciuto per i suoi eccellenti trascorsi alla guida della Pro Loco di San Marco Argentano. Nel corso della giornata sarà possibile visitare la location scelta per lo svolgimento dell’iniziativa, nonché osservare la mostra di arte pittorica allestita dal maestro Mimmo Intrieri. Alla presenza di centinaia di ragazzi dei due istituti superiori del luogo, si terrà una breve cerimonia di apertura della manifestazione con la partecipazione del sindaco Alberto Termine, del presidente regionale del FAI, Gregorio Carratelli, della capo delegazione FAI del Pollino, Vittoria Maradei, e dei rappresentanti delle istituzioni pubbliche, militari e religiose di San Marco Argentano. “Come si legge in apertura del nostro sito istituzionale – riferisce in una nota Alessandro Brusco – la nostra prestigiosa associazione promuove, attraverso continue e importanti iniziative, una cultura di rispetto per la natura, l’arte, la storia e le tradizioni del nostro Paese e per tutelare un patrimonio che è parte fondamentale delle nostre radici e della nostra identità. Dal 1975, anno di nascita della nostra Fondazione, il FAI ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano. Speriamo di riuscire a fare qualcosa di importante anche per le meraviglie della nostra amata Calabria”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!