Lamezia Terme (Cz), diciassettenne partorisce feto morto

di Francesco Iriti

Doveva partorire la ragazza di 17 anni che ha perso il feto nell’ospedale di Lamezia Terme.

 E’ quanto si e’ appreso in ambienti investigativi, dopo che fonti sanitarie avevano parlato di un feto prematuro. La ragazza, giunta alla 41/ma settimana, e’ stata ricoverata due giorni fa nel reparto di ostetricia e ginecologia.

Ieri ha avuto dolori e alcune piccole emorragie e per questo e’ stata sottoposta al tracciato, che ieri sera sarebbe stato regolare, mentre stamani ha evidenziato l’assenza di battito cardiaco. Alla giovane e’ stato praticato il parto cesareo, ma il bambino era gia’ morto.

 I familiari della ragazza, subito dopo avere saputo della morte del bimbo, hanno chiamato i carabinieri affinche’ accertino cosa e’ successo dal ricovero ad oggi, perche’ il bambino e’ morto e se vi possano essere responsabilita’ da parte dei medici.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!