Lametia Terme (Cz), conclusa autopsia sulla bimba morta

ospedale lamezia terme

Questo post é stato letto 44390 volte!

ospedale lamezia terme
ospedale lamezia terme

Avrebbe avuto un’emorragia e una crisi repiratoria la piccola Sara M., morta dopo un intervento chirurgico alle tonsille al quale era stata sottoposta lunedì scorso nell’ospedale di Lamezia Terme. E’ il primo risultato stabilito dall’autopsia, eseguita oggi sul suo corpicino per stabilire la causa del decesso, su ordine della Procura lametina.

Sono cinque i medici iscritti nel registro degli indagati, tra i quali il primario del reparto di otorinolaringoiatria. All’autopsia ha preso parte anche un perito nominato dalla famiglia.

Il medico legale incaricato dalla procura ha chiesto 90 giorni per depositare la relazione. E’ da stabilire se l’emorragia e la crisi respiratoria abbiano un nesso o siano, e in che modo, concause della morte della bambina.

Una triste vicenda che colpisce nuovamente una famiglia già provata qualche anno fa dalla morte del padre della bambina per un infarto dopo che la visita alla quale si era sottoposto aveva dato esito negativo.

Questo post é stato letto 44390 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *