Catanzaro, il Festival d’Autunno rivolge una particolare attenzione alle Donne

Catanzaro, il Festival d’Autunno rivolge una particolare attenzione alle Donne

“Quest’anno ho voluto rivolgere un’attenzione particolare alle donne, ai loro disagi, ma anche ai loro successi”. Così Antonietta Santacroce presenta i primi due spettacoli inseriti nel cartellone dell’VIII edizione del Festival d’Autunno e del primo incontro dibattito.

L’Auditorium “G. Casalinuovo” sarà lo scenario ideale per assistere a due concerti che si presenteranno da soli, con i nomi dei protagonisti assoluta garanzia di grande qualità. Anticipato di un giorno dall’incontro dibattito “Essere donna nel terzo millennio”, che si terrà presso la casa delle Culture, il Festival inizierà giorno 5 novembre con lo spettacolo “Donna che parla in fretta” con Marina Rei, Nada, Paola Turci e la partecipazione di Mariella Lo Giudice, in quella che sarà una riflessione sulla condizione del mondo della donna e sulla posizione da essa acquisita attualmente in seguito al suo impegno sociale e sui disagi subiti nel raggiungere i propri obiettivi. Tre grandi cantanti ed una attrice di valore riconosciuto che nel corso delle loro carriere sono riuscite a raggiungere grandi traguardi ed il cui impegno a far riflettere sulle condizioni di disagio della donna, soprattutto nel Sud, le ha rese delle proprie e vere icone.

“Donna che parla in fretta” sarà una commistione tra momenti cantati ed altri teatrali, vera e propria ricerca di un nuovo modo di fare spettacolo senza perdere di vista l’obiettivo principale: la donna.

Giorno 13 novembre sarà la volta di Diane Schuur, cantante riconosciuta universalmente come una delle più grandi interpreti del panorama jazz, vincitrice di due Grammy Award, l’Oscar della musica, con gli album “Timeless” (1986) e “Diane Schuur and the Count Basie Orchestra” (1987). Ma la Schuur, pur essendo prevalentemente una cantante jazz, non ha disdegnato di esplorare mondi musicali diversi raggiungendo sempre le più alte vette espressive.

“Le donne – commenta Antonietta Santacroce – da sempre hanno dovuto superare mille ostacoli per raggiungere i loro obiettivi, ed è proprio questo il motivo che mi ha spinto a pensare ad un momento tutto dedicato a loro ed anche a chi non è riuscita, nonostante gli sforzi, ad affermarsi. Questi due concerti, apparentemente distanti fra loro, mostreranno i vari aspetti dell’universo femminile in generale e del Sud in particolare, fatto di speranze, illusioni e, spesso, anche di delusioni”.

Gli ultimi biglietti di questi due eventi potranno essere acquistati presso la sede del Festival sita in Via Spasari, 15 (tra la Provincia e la galleria Mancuso) oppure con l’acquisto on line, attraverso carta di credito e Postepay, e con le stesse modalità sul sito www.festivaldautunno.com. La segreteria resterà aperta dalle ore 10,30 alle 12,30 e dalle ore 16,30 alle 19,30 di tutti i giorni escluso la domenica. Per ottenere maggiori informazioni è attivo il numero telefonico 389.0931362 e la mail info@festivaldautunno.com.

Abbonamento ai 5 spettacoli: € 140 anziché € 160

Prezzi singolo spettacolo:

“Donna che parla in fretta” Con Marina Rei, Paola Turci, Nada e la partecipazione di Mariella Lo Giudice Biglietto unico: € 30,00

Diane Schuur Biglietto unico: € 30,00

Paco De Lucia Platea e Primo ordine di palco: € 40,00; Secondo ordine di palco: € 35,00 ; Terzo ordine di palco: € 30,00; Quarto ordine di palco € 25,00; Quinto ordine di palco € 20,00

Eugenio Bennato Biglietto unico: € 20,00

Massimo Lopez Platea e Primo ordine di palco: € 40,00; Secondo ordine di palco: € 35,00; Terzo ordine di palco: € 30,00; Quarto ordine di palco € 25,00; Quinto ordine di palco € 20,00

Al costo dei biglietti vanno aggiunti € 2,00 per i diritti di prevendita

UNICA BIGLIETTERIA AUTORIZZATA: Via Spasari, 15 – Catanzaro

Info e vendita on line: www.festivaldautunno.com – Tel. 389.0931362

Ingresso ore 20,30 – Inizio spettacoli ore 21,00

IL PROGRAMMA:

Giovedì 4 novembre

ESSERE DONNA NEL TERZO MILLENNIO

Casa delle Culture

Ore 18,00
Incontro dibattito

Venerdì 5 novembre

DONNA CHE PARLA IN FRETTA
Auditorium “A. Casalinuovo”

Ore 21,00
con Marina Rei, Nada, Paola Turci e la partecipazione di Mariella Lo Giudice

Sabato 13 novembre

DIANE SCHUUR QUARTET

Auditorium “A. Casalinuovo”

Ore 21,00

Venerdì 19 novembre
LA MUSICA LEGGERA E L’ULTIMO FRANCHISMO

Biblioteca comunale “De Nobili”

Conversazione con Mauro Cipolloni

PACO DE LUCIA IN CONCERTO

Sabato 20 novembre
Teatro Politeama

Ore21,00

I BRIGANTI NELLA STORIA D’ITALIA

Giovedì 25 novembre
Complesso monumentale “San Giovanni”
ore 18,00

Conversazione con Enzo Ciconte e presentazione del suo nuovo libro “I briganti nella storia d’Italia”

Venerdì 26 novembre
“BRIGANTI E MIGRANTI”

EUGENIO BENNATO

& Orchestra Popolare del Sud

Auditorium “A. Casalinuovo”

ore 21,00

Mercoledì 1 dicembre

STORIE DI ITALIANI NELLE ALTRE AMERICHE
Chiesa S. Omobono

Giovedì 2 Dicembre

“CIAO FRANKIE. OMAGGIO A FRANK SINATRA”

MASSIMO LOPEZ

& Big Jazz Company

Teatro Politeama

Ore 21,00

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!