Catanzaro, i lavoratori dei call center di Crotone ricevuti alla Presidenza della Giunta

                 

Si è tenuto a Catanzaro, presso la sede della Presidenza della Giunta Regionale della Calabria, l’atteso incontro tra una delegazione di lavoratori del call center “Abramo customer care” di Crotone ed il Presidente della Giunta, Giuseppe Scopelliti, che per l’occasione – è scritto in un comunicato dell’ufficio stampa della Giunta regionale – era affiancato dalla vice Presidente, Antonella Stasi, dal Direttore Generale della Presidenza, Francesco Zoccali e dal funzionario dell’Assessorato Regionale al Lavoro, Giuseppe Mancini.

I lavoratori del call center, insieme ai rappresentati sindacali della Cisl e Uil, hanno esposto al Presidente della Giunta,  Scopelliti,  le loro ragioni lavorative, che riguardano complessivamente ottanta dipendenti a tempo indeterminato,  verso cui è stato disposto il trasferimento dalla sede di Crotone  alla sede di Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza, a seguito della perdita dell’appalto per le commesse con la “H3G”.

Il Presidente Scopelliti e la vice Presidente Stasi, investiti del ruolo di mediatore istituzionale tra l’ “Abramo customer care” ed i lavoratori, si sono impegnati affinchè le parti possano trovare un nuovo momento di confronto costruttivo.

Allo stesso modo la Giunta Regionale, di concerto con la proprietà e le sigle sindacali, se il caso dovesse richiederlo, attiverà tutti gli strumenti di propria competenza. Nel corso della riunione i presenti hanno più volte manifestato l’apprezzamento per il tempestivo intervento della Presidenza della Giunta, in grado di essere interlocutore credibile e concreto.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!