Number One Brancaleone-Lazzarese 2-0

Number One Brancaleone-Lazzarese 2-0

number one brancaleone

number one brancaleone

di Cristina Stelitano

La pioggia di domenica mattina su Brancaleone non ha fermato le dieci ragazze che hanno disputato una buona partita nonostante le avversità atmosferiche. Le Number One hanno sfidato, nella partita di ritorno, la Lazzarese concludendo il match per 2 a 0. Pioggia incessante per tutti i due tempi come continua è stata la voglia delle due squadre di portare a casa la vittoria; nulla di fatto per le ospiti che hanno disturbato il portiere Xheny Dervishi, entrata nel secondo tempo in sostituzione di Autelitano, solo in pochissime azioni. Partita avvincente anche per la tifoseria azzurra che non ha fatto caso al maltempo ed ha incoraggiato la sua squadra dal bordocampo. Qualche traversa e qualche palo e la bravura del portiere lazzarese hanno ridotto il numero delle reti brancaleonesi. A digiuno per la prima volta il capitano Vadalà che ha lasciato spazio alle due reti di Tiziana Genovesi e di Alessia Martelli; goals dal fiato tirato, entrambi arrivati nella porta avversaria negli ultimi minuti di gioco, il primo pallone della Genovesi dopo aver oltrepassato la linea di porta rientra in campo e il secondo, di Martelli, è stato colmo si suspance: la palla scivola dalle mani del portiere e mossa da un alito di vento si spinge dentro la porta lazzarese portando così le Number One alla decima vittoria. Soddisfatti il Presidente Favasuli e la nuova dirigenza: Demetrio Battaglia, Tonino Lombardo e Carmela Vadalà che ha così commentato: “Una donna nella dirigenza di una squadra femminile non poteva mancare. Sono orgogliosa delle ragazze e, dopo questa partita dove hanno dimostrato di voler fare bene a tutti i costi, sono pienamente convinta di questa mia scelta. Mancano poche partite alla fine del torneo, la prossima è una partita difficile ma le Number One mosteranno in campo la loro forza e le loro doti cercando di difendere il posto meritato finora”. Con 30 punti accumulati in undici partite disputate le azzurre mantengono il primato in classifica a soli tre punti di distacco dell’Immacolata Melitese che ha vinto, sempre domenica 14, sulle Amatrici Locri per 2 a 1. La prossima gara tra Melitese e Number One sarà agguerritissima. Le ragazze di Melito vorranno riscattare la prima partita giocata in trasferta e finita con la vittoria delle azzurre per 3 a 1 e lotteranno per conquistare quei tre punti che le separano dalla vetta; le Number One, dopo tanti successi ottenuti meritatamente, non vogliono scendere dal trono nè tantomeno dividerlo con le colleghe arancio lasciando, nell’ultimo caso, il verdetto “primo posto” alle partite successive (le azzurre si sfideranno con il Condofuri e con il Lab Soccer dopo la pausa di domenica 28). Quindi, appuntamento sugli spalti del campo sportivo di Melito Porto Salvo domenica 21 febbraio alle ore 18,00 per la sfida campionato che promette, prescindendo dal risultato finale, calcio spettacolo. Sperando sempre che il cielo sia azzurro…

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!