3 Spiagge imperdibili in Calabria

Spiagge imperdibili Calabria

Questo post é stato letto 4510 volte!

Le spiagge dell’Italia sono sempre sorprendenti e ricche di fascino, eppure la Calabria riesce a stupire in modo unico.

Con i suoi 800 chilometri di coste, la Regione regala baie solitarie, falesie, sabbia bianca fine e scogliere a strapiombo. I paesaggi meravigliosi e i momenti rilassanti iniziano dagli angoli nascosti a Reggio Calabria. Ma quali sono le spiagge più belle della Calabria? In questo articolo, saranno presentate tre tra le spiagge più suggestive della regione.

Prima di intraprendere qualsiasi viaggio, è fondamentale assicurarsi di avere l’equipaggiamento protettivo adeguato, a cominciare da gomme di ricambio, cric per auto e l’avviatore.

Inoltre, effettuare una verifica approfondita dell’auto è essenziale per garantire una guida sicura e priva di problemi lungo le strade calabresi. Controllare le gomme, l’olio e altri componenti vitali assicura che sia in condizioni ottimali per affrontare il viaggio.

Valutare un preventivo assicurazione auto appropriato può offrire un sostegno cruciale al momento di scelta di acquisto di una nuova polizza. Quest’ultima può garantire tranquillità durante il tragitto, specialmente quando ci si trova lontano da casa e si devono fronteggiare possibili imprevisti lungo il percorso.

Spiaggia di San Nicola Arcella

Lungo la Riviera dei Cedri, nel Golfo di Policastro, si scopre la meravigliosa Spiaggia di San Nicola Arcella, un luogo che regala sensazioni uniche.

Qui si può godere di un panorama spettacolare con un litorale lungo e ampio, incorniciato da un mare calmo e limpido che sfuma in tonalità che variano dal turchese al blu.

La spiaggia è delimitata da basse scogliere, protette dalle montagne del Parco Nazionale del Pollino, regalando la sensazione di essere stati teletrasportati in un luogo senza tempo.

San Nicola Arcella è un posto ideale per rilassarsi e staccare la spina, dove si può passeggiare immersi nella natura o attendere il tramonto, uno spettacolo davvero indimenticabile.

Spiaggia di Isola Capo Rizzuto

Spostandosi in provincia di Crotone si arriva a Capo Rizzuto il paesaggio è composto da scogliere, vegetazione rigogliosa, praterie di posidonia e resti di antiche mura greche.

I fondali intorno al promontorio di Capo Rizzuto sono perfetti per lo snorkeling e le immersioni. Tra le calette, il mare assume un colore indescrivibile.

È l’occasione perfetta per fare una nuotata o affittare una barca per un’escursione in mare aperto. Assicuratevi di tenere a portata di mano cellulari e macchine fotografiche perché alcuni scorci al tramonto saranno irresistibili da catturare.

Copanello di Staletti

Nel golfo di Squillace nella Costa degli Aranci, a circa 8 chilometri da Catanzaro. Qui si trova una spiaggia pittoresca ed estesa, circondata da un mare dalle sfumature turchesi.

I fondali sabbiosi digradano dolcemente, rendendoli ideali per fare il bagno e nuotare. Le acque vicino alla scogliera sono perfette per gli amanti dello snorkeling.

Copanello offre numerosi servizi, tra cui villaggi, appartamenti e hotel, senza dimenticare bar, ristoranti e locali per praticare sport acquatici.

Tra le attrazioni da non perdere c’è la famosa grotta di San Gregorio. Assicuratevi di portare con voi cellulari e macchine fotografiche per catturare la bellezza di questo luogo, soprattutto al tramonto, quando gli scorci diventano ancora più suggestivi.

Questo post é stato letto 4510 volte!

Author: Notizie Italia