Stallettì: Partita la pedalata ecologica dei Parchi della Calabria

Stallettì: Partita la pedalata ecologica dei Parchi della Calabria

Inserita nel panorama dei grandi itinerari ciclistici nazionali, ha da subito catalizzato l’interesse degli appassionati delle due ruote.       Parliamo della Ciclovia dei Parchi della Calabria, un progetto che ha coinvolto tutte le aree protette calabresi che si snodano attraverso i quattro grandi parchi naturali della Regione: i Parchi Nazionali dell’Aspromonte, della Sila, del Pollino e delle Serre.

Un viaggio attraverso la natura, tra boschi secolari di conifere, che si alternano a borghi dal grande valore storico-culturale, offrendo agli appassionati della bici, un percorso fatto di paesaggi incontaminati ed ecosostenibilità.

La pedalata ecologica della Ciclovia Parchi Calabria, organizzata nell’ambito della Settimana europea della mobilità, è partita da Stalettì, per passare poi da Amaroni e arrivare a Girifalco in Piazza Unità d’Italia.

Ad accogliere i ciclisti nei rispettivi territori e poi a Girifalco sono stati i sindaci Alfonso Mercurio (Stalettì), Luigi Ruggiero (Amaroni) e Pietrantonio Cristofaro (Girifalco).

Ad accompagnare gli amanti delle due ruote anche i componenti dell’Associazione Girifalco in Bici. Dopo la colazione a base di miele ad Amaroni, i ciclisti sono arrivati a Girifalco dove sono stati consegnati i gadget della Ciclovia Parchi Calabria.

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.