Elezioni comunali, due calabresi tra impresentabili

Elezioni comunali, due calabresi tra impresentabili

I candidati calabresi alle elezioni comunali del 5 giugno definiti “impresentabili” dalla Commissione parlamentare antimafia sono due: Alessandro Codispoti a San Sostene e Carmelo Bagnato a Scalea.

Secondo la Commissione Antimafia, Codispoti non è eleggibile e quindi dovrebbe dimettersi in caso di elezione. Bagnato, invece, è incandidabile in base a quanto prevede la Legge Severino.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!