Bellezza della pelle con la bava di lumaca, intervista a Nuvò Cosmetic

Bellezza della pelle con la bava di lumaca, intervista a Nuvò Cosmetic

Qualcuno potrebbe essere scettico al riguardo, ma la bava di lumaca rappresenta un rimedio perfetto contro gli inestetismi della pelle. La sostanza, ricavata in modo assolutamente non invasivo dalle chiocciole, è ricca di collagene e di altri principi attivi indispensabili per la salute del derma: ce ne hanno parlato gli esperti di Nuvò Cosmetic, azienda leader nel settore della cosmesi e della beauty routine.

La bava ottenuta dalle lumache è un ingrediente prezioso per la realizzazione di creme per il viso e per il corpo, di scrub e persino di latte detergente. La sua delicatezza si unisce a una straordinaria efficacia, che la rende indicata per qualunque esigenza e fascia di età.

Il team di Nuvò Cosmetic ci ha illuminato in merito ai vantaggi e alle applicazioni della bava di lumaca. Tutte le preparazioni proposte dall’azienda sono ecologiche, ecosostenibili, clinicamente testate e sicure per donne giovani e adulte.

Iniziamo con qualche informazione sulla vostra attività. Qual è la filosofia su cui si basa Nuvò Cosmetic?

La nostra è una vision del tutto green, che fa del rispetto per l’ambiente il proprio essenziale pilastro. Alcuni potrebbero pensare che il procedimento di estrazione della bava sia dannoso per le chiocciole, ma non è così: le lumache sono sottoposte a un lieve massaggio con acqua tiepida, che provoca la fuoriuscita della sostanza. Alla fine, gli animali sono rimessi sul territorio senza che il loro ciclo biologico corra alcun pericolo.

L’azienda nasce con un obiettivo preciso: provvedere al benessere dei clienti con prodotti all’avanguardia, autentici e naturali al 100%. Siamo conosciuti tanto in Italia quanto in diversi paesi d’Europa per la qualità dei nostri cosmetici. Come componente fondamentale utilizziamo appunto la bava di lumaca, ma ci serviamo anche di altri estratti come l’aloe vera, l’olio di mango, il burro di karité e la camomilla.

Perché la bava di lumaca fa tanto bene?

Perché contiene una serie di principi attivi da cui dipende la salute della pelle. Il collagene, innanzitutto, ma anche l’elastina e l’acido glicolico. Quest’ultimo è importantissimo per il rinnovamento delle cellule dell’epidermide, e dona al volto un aspetto florido e luminoso.

La bava di lumaca, inoltre, è fonte di allantoina, protettiva e nutriente, e di mucopolisaccaridi, che supportano l’idratazione dei tessuti. Già questa panoramica ci fa capire quanto la sostanza di cui parliamo sia utile per mantenere il derma in buone condizioni.

Le creme con bava di lumaca svolgono numerose funzioni a favore del wellness del corpo e del viso. Il loro effetto anti-age è noto, ed è dovuto a proprietà antiossidanti che intervengono nella lotta contro i radicali liberi. Ciò significa ridurre la presenza di rughe e di macchie cutanee, un problema che affligge tutte le donne da una certa età in poi.

Proseguendo il discorso sui lati positivi della bava di chiocciola, essa è ottima per l’idratazione della pelle e purifica in profondità grazie a un’azione esfoliante. È persino antibatterica, ragion per cui viene spesso impiegata per la cura dell’acne, ed è in grado di lenire le infiammazioni e gli arrossamenti. È chiaro, quindi, quanto questo ingrediente sia versatile e benefico per il viso, per il collo e per il resto del corpo.

Quali sono i migliori prodotti a base di bava di lumaca?

Da questo particolare estratto è possibile ricavare molti cosmetici: non solo creme, ma anche scrub, sieri, latte detergente, preparazioni per il contorno occhi, maschere per capelli. Come già abbiamo detto, alla sostanza principale se ne aggiungono altre che ne accentuano i vantaggi, tra cui ricordiamo l’acido ialuronico, l’olio di vinaccioli, la vitamina A e la vitamina E.

Ne derivano prodotti adatti a tutti i tipi di pelle: secca, grassa, mista, sensibile. Quest’ultima, per esempio, può essere causata sia da fattori genetici sia dal freddo e dall’inquinamento, e la bava di lumaca costituisce un’eccellente cura naturale. Questa soluzione è consigliata anche contro le smagliature, le cicatrici più superficiali, i capelli opachi e sfibrati. Un rimedio a tutto tondo, che consente di provvedere alla salute del derma a 360° e di rendere ancora più piacevole la routine quotidiana di bellezza.  

Tags benessere
Category Attualità, Italia

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.