Associazione Donne Insieme, promozione culturale per il territorio

Associazione Donne Insieme, promozione culturale per il territorio

Un percorso di promozione culturale per il territorio dell’Area Grecanica. Da questa idea è nata l’Associazione “Donne Insieme”. Merito di Domenica Clemensi, Vincenza Marino e Marianna Spadaro, tutte di Condofuri, in provincia di Reggio Calabria.

La nascita dell’Associazione “Donne Insieme”

Accade che delle donne si incontrino ed insieme diano vita ad un’idea comune: creare un punto di riferimento per sé e per le altre donne.
Domenica Clemensi, Vincenza Marino e Marianna Spadaro hanno intrapreso un percorso di promozione culturale per il territorio svolgendo un servizio di “informazione”. E lo fanno attraverso dirette streaming sulla loro pagina facebook. Ciò sta avvenendo da più di un mese con cadenze settimanali.

Infatti, l’avv. Clemensi e la dott.ssa Marino affrontano, in poco più di mezz’ora, questioni attuali coaudiuvate da altre professioniste. Durante questi “incontri”, le varie persone che intervengono approfondiscono, ognuna nel proprio ambito, le questioni di volta in volta trattate. Fino ad oggi si è parlato di

  • violenza sulle donne
  • body shaming
  • conflitti di coppia
  • e molto altro.

Vogliamo raccontarci e raccontare di altre donne – afferma la Presidente, Domenica Clemensi -parlare di noi donne ad ampio raggio: nella famiglia, nel lavoro, nella politica e in tutto ciò in cui si sviluppa la nostra personalità, per contribuire, al contempo al miglioramento culturale della Società. Speriamo che saranno in tante a partecipare in maniera fattiva al raggiungimento di questo obiettivo che non può essere che comune.

I vari progetti

Inoltre, l’Associazione fa parte anche della più ampia Associazione denomina “Comunità Competente”. Si tratta di un Coordinamento composto da 34 tra Associazioni, Fondazioni, Sindacati del Settore Sanità e singoli cittadini costituito per tutela della salute in Calabria.

Ha dato, e sta dando ancora, battaglia, rivolgendosi a tutte le Autorità Competenti, per la tutela del diritto alla salute di tutte le Donne dell’Area Grecanica. Infatti, da qualche mese si sono viste private del “Consultorio h 12 di Melito di Porto Salvo”. La struttura di fatto è stata smantellata a seguito di decisioni prese dalla Regione Calabria per fronteggiare l’emergenza covid-19.

Viviamo realtà difficili – dice la vice-presidente Vincenza Marino – ove la Sanità, piuttosto che essere un baluardo, è diventata una Chimera giacché non sembra meritare di essere annoverata tra le necessità primarie delle Donne e dei cittadini in generale e tutto ciò non è accettabile.

Dunque un’Associazione di Donne e per le Donne che, sin dal suo esordio, sta dimostrando una grande caparbietà e che è già seguita da un notevole pubblico.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.