Sciolto consiglio comunale Scilla

Sciolto consiglio comunale Scilla

Sciolto consiglio comunale Scilla, prorogata inoltre la gestione commissariale nei Comuni di Tropea e di Nicotera.

Sciolto consiglio comunale Scilla per Mafia

Nella seduta di ieri 21 marzo 2018, il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Sen. Marco Minniti, ha dunque deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Scilla, in provincia di Reggio Calabria.

Nel corso della riunione inoltre è stato prorogato lo scioglimento e della gestione commissariale dei Consigli comunali di Nicotera e di Tropea, entrambi in provincia di Vibo Valentia.
Le ragioni di tali misure sono da ricollegarsi a “ingerenze da parte della criminalità organizzata”.

I provvedimenti sono stati deliberati, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (TUEL).

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *