Terremoto nel mar Ionio calabrese, un-altra scossa

Terremoto nel mar Ionio calabrese, un-altra scossa

Continuano le scosse in Calabria e nelle zone limitrofe. Questa volta si è registrato un terremoto nel mar Ionio calabrese che per fortuna non ha segnalato danni a persone o cose.

Un altro terremoto

Un’altra scossa fa cadere nella paura la Calabria. Questa volta si è registrato un terremoto nel mar Ionio Calabrese. Un terremoto di magnitudo ML 3.9 è avvenuto nella zona del Mar Ionio Settentrionale, davanti la costa calabrese.
La scossa scossa è stata registrata alle ore 7.59 dall’Ingv di Roma, che ne ha localizzato l’epicentro in mare ad una profondità di 21 km.

Il sisma è avvenuto ad alcune decine di chilometri dalla costa crotonese. Non si segnalano danni.

L’ultima scossa

Pochi giorni fa si era registrata un’altra scossa di terremoto in Calabria. Questa volta la terra era tremata nel cosentino. Tanta paura, e nessun danno, in seguito al terremoto a Scalea avvenuto nei giorni scorsi. Si è trattato di un fenomeno tellurico di magnitudo 4.4 è stata registrata dall’Istituto nazione di geofisica e vulcanologia. La terra ha tremato la mattina nel cosentino alle ore 6:31. L’epicentro si è verificato nel Tirreno meridionale al largo della costa di Scalea, nel Cosentino.

Scossa di terremoto in Calabria, un altro episodio

Terremoto a Condofuri, i particolari

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content