Terremoto a Scalea, tanta paura nel cosentino

Terremoto a Scalea, tanta paura nel cosentino

La  terra continua a tremare in Calabria. Questa volta si è registrato terremoto a Scalea. L’episodio si è verificato questa mattina.

Terremoto a Scalea, i particolari

Trema ancora la terra in Calabria. Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata registrata dall’Istituto nazione di geofisica e vulcanologia. La terra ha tremato questa mattina nel cosentino alle ore 6:31. L’epicentro si è verificato nel Tirreno meridionale al largo della costa di Scalea, nel Cosentino. Il sisma è stato avvertito anche in altre province. Tanta la paura dei cittadini che si sono riversati in strada. Non si è trattato dell’unica scossa che è stata avvertita. Infatti, una seconda e una terza scossa di minore entità (magnitudo 2.5 e 2.1) erano state registrate pochi minuti dopo sempre nella stessa zona. Per fortuna non si sono registrati danni a persone o cose.

Altri terremoti

Il terremoto a Scalea rappresenta soltanto l’ultimo in ordine di tempo che ha interessato la Calabria. Infatti, lo scorso mese di settembre si è registrato un terremoto a Cosenza. Nelle settimane precedenti altre scosse della terra si era registrati in altri luoghi calabresi. Di seguito due di questi:

Scossa di terremoto in Calabria, un altro episodio

Terremoto a Condofuri, i particolari

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content