Vibo Valentia, omicidio Lo Piccolo avvenuto nel febbraio 2010. Fermata convivente polacca

Vibo Valentia, omicidio Lo Piccolo avvenuto nel febbraio 2010. Fermata convivente polacca

polizia

polizia

E’ stato eseguito dalla squadra mobile di Vibo Valentia un provvedimento di fermo nei confronti di una donna polacca, ritenuta responsabile dell’omicidio di Giovanni Lo Piccolo, pugnalato a morte il 25 febbraio 2010.

La vittima, accoltellata al collo, aveva trovato la forza per guidare sino all’ospedale, morendo subito dopo. Le indagini si sono concentrate sull’entourage familiare della vittima che conviveva con la moglie e l’amante polacca da cui aveva avuto due bambini. Gli investigatori hanno accertato l’esistenza di una lunga vicenda di induzione alla prostituzione.

Category Vibo Valentia

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!