Mileto (VV), fermata dalla Polstrada dopo che percorre autostrada contromano per 12 km

Mileto (VV), fermata dalla Polstrada dopo che percorre autostrada contromano per 12 km

Ha percorso contromano dodici chilometri lungo la carreggiata sud dell’autostrada Salerno – Reggio Calabria, rischiando di provocare un incidente.

La protagonista di questa vicenda è un’impiegata di 46 anni di Rosarno (Reggio Calabria) che, uscita da casa a bordo della propria auto e dopo avere acquistato delle sigarette in un’area di servizio, anziche’ proseguire verso sud, per poi imboccare la corsia nord al primo svincolo utile per fare rientro a casa, ha deciso di percorrere la direzione sud, contromano.

Immediate sono giunte le segnalazioni alla Polstrada da parte di alcuni motociclisti in transito che si sono visti l’auto occupare la loro corsia di marcia. I poliziotti, in servizio nel tratto, sono riusciti solo dopo 12 chilometri a bloccare la vettura in prossimita’ dello svincolo di Mileto (Vibo Valentia).

All’incauta donna, sottoposta a test di alcol e droga che ha dato risultati negativi, sono state contestate delle infrazioni al codice della strada che comporteranno il pagamento di multe per alcune migliaia di euro assieme al fermo del veicolo e alla sospensione della patente.

Solo la scarsita’ di traffico di quell’ora, erano le 2.45, e una buona dose di fortuna hanno impedito che le conseguenze della condotta imprudente tenuta potessero essere piu’ gravi e pericolose.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!