Valle Grecanica-Noto, le probabili formazioni

Questo post é stato letto 18680 volte!

valle grecanica

Trasferta insidiosa per i giallo rossi che fanno visita al Noto dopo la vittoria importante ottenuta domenica tra le mura amiche contro il Forza e Coraggio.

Il turno infrasettimanale non ha permesso alla squadra di preparare al meglio l’incontro odierno contro una delle squadre meglio allestite del campionato che viene dalla pesante sconfitta rimediata in casa del Messina.

Mister Iannì deve fare a meno dello squalificato Calabrò, che dovrà scontare un turno di squalifica dopo l’espulsione, per doppia ammonizione, rimediata nell’ultimo incontro. Al suo posto giocherà sicuramente Taverniti che ritornerà a fare coppia al centro della difesa con Pascuccio. Potrebbe esserci qualche modifica a centrocampo ed in attacco con il tecnico che potrebbe ritornare all’antico con Borghetto a centrocampo e Tiscione dal primo minuto nel tridente offensivo.

Soltanto un cambio nella lista dei 19 convocati con l’under Sgrò che sostituisce lo squalificato Calabrò: Volturo, Zara, Aguglia, Sgrò, Pascuccio, Taverniti, Aloi, Vazzana, Oliva, Lori, Carrato, Cormaci, Cordiano, Mazzei, Borghetto, Tiscione, Zampaglione, Niscemi, Zappia.

Subito dopo il match contro il Forza e Coraggio, il tecnico grecanico ha spiegato i motivi tattici che l’hanno portato ad effettuare la scelta di lasciare Tiscione in panchina in un primo momento. “Tiscione non è entrato all’inizio per una situazione di equilibrio tattico. A volte contro certe squadre come il Forza e Coraggio bisogna badare anche a questo – ha dichiarato il mister Iannì – e quando una squadra è ben organizzata non riusciamo ad essere perfetti con i tre attaccanti poiché facciamo faticare troppo gli attaccanti”.

La vittoria contro la squadra del duo Mauro-Lepore è stata data anche da una grande prova di coraggio da parte di tutta la squadra che ha dato il meglio di se nei momenti difficili. Un buon biglietto da visita in vista della partita contro il Noto.

“Sono orgoglioso dei miei ragazzi che hanno dato tutto. In campo si sono visti gli uomini e questo dimostra – aggiunge Iannì – il grande spogliatoi che si è creato in questa squadra. Sono fiducioso per il futuro dove continueremo a lavorare affrontando tutte le formazioni con lo stesso rispetto e consci della nostra forza”.

VALLE GRECANICA: Volturo (91), Aguglia (91), Taverniti, Pascuccio. Oliva Mazzei (90), Carrato, Borghetto (92), Tiscione, Niscemi, Zampaglione. In panchina: Zara (91), Aloi (92), Cormaci, Vazzana (91), Cordiano, Zappia, Sgrò (91). All: Iannì

NOTO: Rossi, Ignazzitto, Scaravilla, Bognanni, Orefice, Cocuzza, Savanarola, Pirrone, Carbonaro, Filicetti, Catania. In panchina: Zelletta, Montalto, Calabrese, Strano, Di Dio, Levantino, Selotto. All: Betta

Questo post é stato letto 18680 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *