Tonno Callipo Volley, Pinto: “Confermare quanto di buono abbiamo fatto”

Tonno Callipo Volley, Pinto: “Confermare quanto di buono abbiamo fatto”

Tonno Callipo Volley

Vincenzo Di Pinto: “In questi mesi abbiamo operato su una programmazione totalmente innovativa, puntando decisamente sul lavoro e concentrandoci molto sulla formazione e la crescita degli elementi giovani con il valido aiuto di atleti esperti come Simeonov e Coscione.
Man mano che siamo andati avanti, abbiamo cementato sempre più il nostro metodo di lavoro, coordinato dal sottoscritto e supportato da tutta l’equipe tecnica, che ringrazio di cuore, e dallo staff medico egregiamente guidato dal Prof. Ammendolia.

Voglio ringraziare anche il Presidente, che è per noi una figura molto importante, Chico Prestinenzi e l’Avv. Ferraro, per la vicinanza che quotidianamente dimostrano, ed i ragazzi uno per uno perché danno l’anima in palestra prima ancora che in partita.

Grazie a questa programmazione i nostri giovani atleti, che all’inizio avevano tante potenzialità ma un livello tecnico deficitario, stanno tutti migliorando e cominciano a darci un bell’aiuto nella gestione del lavoro.

Ci siamo impegnati settimana per settimana tenendo conto soprattutto dell’obiettivo salvezza, solo preparando la gara contro Verona per la prima volta abbiamo sottoposto la squadra alla pressione di un obiettivo immediato, che avrebbe potuto darci ancora più forza se fosse stato raggiunto. E tenendo conto della gioventù della squadra, posso dire che abbiamo avuto sufficienti risposte.

Adesso, superata la soddisfazione per la Coppa Italia, dobbiamo avere la forza di continuare su questa strada e di riprendere il progetto tecnico di miglioramento per mantenere questi rendimenti.

Per garantire continuità, ci deve essere un adattamento al rendimento positivo per far sì che certi automatismi facciano parte della personalità della squadra. Adesso è il momento di essere capaci di confermare quanto di buono abbiamo fatto,  rimanendo con i piedi per terra e migliorando nei dettagli allenamento dopo allenamento.

Per quanto riguarda la Coppa Italia, al di là del risultato, sarà un’occasione buona per misurarci e verificare a che punto siamo arrivati”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!