Serie B: il Crotone espugna Bari

Serie B: il Crotone espugna Bari

eadv

TABELLINO

BARI: Guarna; Donkor, Tonucci (71′ Romizi), Rada, Jakimovski (46′ Cissokho); Defendi, Gentsoglou (59′ Dezi), Valiani; Rosina, Maniero, De Luca. A disp: Micai, Gemiti, Minala, Boateng, Puscas, Sansone. All. Camplone

CROTONE: Cordaz; Yao (29′ Zampano), Claiton, Ferrari; Balasa (74′ Palladino), Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Budimir, Stoian (76′ Torromino). A disp: Festa, Cremonesi, Salzano, Paro, Di Roberto, De Giorgio. All. Juric

Arbitro: Pasqua di Tivoli

Reti: 3′ Martella (C), 53′ Maniero (B), 65′ De Luca (B) su rigore, 85′ Torromino (C) su rigore, 92′ Budimir (C)

Ammoniti: Ricci (C), Donkor (B)

Espulso: 84′ Guarna (B) per fallo da ultimo uomo su Budimir

 

Al San Nicola di Bari arriva un’altra vittoria esterna per il Crotone, la settima in questo campionato. I ragazzi di mister Juric battono a domicilio anche i biancorossi di Camplone e volano a 54 punti in testa alla classifica della Serie B ConTe.it, in attesa della gara del Cagliari, secondo a 52 lunghezze.

Pronti via e giunge subito il vantaggio degli squali con Martella (3’): cross dalla destra di Ricci, la palla arriva a Martella che di sinistro non lascia scampo a Guarna e sigla la terza rete in campionato. Al 12’ tiro-cross di Rosina che colpisce la traversa, l’azione prosegue e Cordaz salva sul colpo di testa ravvicinato di De Luca. Passano 2 minuti e l’estremo difensore ospite si ripete su Maniero. Al 29’ termina per infortunio la gara di Yao, dentro Zampano. Proprio Zampano al 33’ serve l’assist vincente a Budimir, l’arbitro annulla per fuorigioco ma sia Zampano che Budimir erano in posizione regolare. Al 43’ cross di Ricci e colpo di testa di Budimir, para Guarna.

La ripresa si apre con il pareggio di Maniero al 53’: destro di Valiani, Cordaz respinge ma sulla ribattuta l’attaccante di casa è lesto a depositare in rete. Il Crotone reagisce subito con Ricci che ci prova 2 volte in 2 minuti ma Guarna fa buona guardia. Al 64’ fallo di Balasa su De Luca in area e rigore per il Bari trasformato dallo stesso De Luca che porta i suoi sul 2-1. La risposta dei rossoblù è affidata al sinistro di Ricci, Guarna vola e respinge. Juric inserisce Palladino e Torromino per Balasa e Stoian. Al 77’ squali vicinissimi al pari con un gran sinistro di Martella da fuori che colpisce il palo. Tre minuti dopo tocca a Torromino, palla che sfiora la traversa. All’82’ miracoloso intervento di Guarna su Budimir. A 6 minuti dal termine retropassaggio errato di Donkor, ne approfitta Budimir che viene messo giù da Guarna: rigore per il Crotone e cartellino rosso per il portiere di casa. Camplone ha terminato i cambi ed in porta va Maniero. Sul dischetto si presenta Torromino che realizza firmando il 2-2. Nel finale i rossoblù sfiorano ancora il gol, rete che arriva al 92’ con Ante Budimir sugli sviluppi di un corner. Sedicesima vittoria su 25 incontri in questa stagione per il Crotone.

Category Calcio, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!