Reggina: il rendimento migliore è in trasferta

Questo post é stato letto 39260 volte!

Reggio Calabria guarda alla prossima gara in terra sicliana con il Città di  Sant’Agata, ma tra le righe di una partita dai contenuti non certo esaltanti, sono state pochissime le notazioni positive arrivate dalla vittoria ottenuta a fatica contro la Gioiese. Ancora carenti, le risposte sul piano del gioco e dell’atteggiamento che spesso hanno accompagnato le performances casalinghe dell’undici amaranto.

La squadra – lo dicono i numeri – dal punto di vista del rendimento va comunque meglio in trasferta. Lontano da casa, al momento, la Reggina sta tenendo il passo del Siracusa e della Vibonese, avendo subito nel girone di ritorno, solo una sconfitta quella contro lo stesso  Siracusa, attualmente  secondo in classifica.

In trasferta, Barillà e compagni, hanno portato a casa 22 punti in undici gare, frutto di sei vittorie e quattro pareggi. Un percorso esterno che dovrà essere consolidato contro i biancoazzurri, squadra che al Granillo aveva fatto una buona impressione ed avrebbe potuto portare a casa l’intera posta in palio.

La gara, vinta sul campo dalla coriacea compagine di Facciolo, come si ricorderà, fu poi ribaltata a tavolino dal Giudice Sportivo a favore della squadra dello Stretto, per un cambio che portò i siciliani a giocare tre minuti con un under in meno.

 

 

Questo post é stato letto 39260 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.