Messina-Valle Grecanica ore 15, si gioca a porte chiuse

Messina-Valle Grecanica ore 15, si gioca a porte chiuse

Inizia ufficialmente l’avventura della Valle Grecanica in campionato. Questo pomeriggio al “San Filippo” di Messina i giallo rossi debutteranno in Serie D. Non sarà una partita come le altre visto che Cordiano e soci saranno obbligati a giocare a porte chiuse vista la mancata concessione dell’agibilità dello stadio da parte della commissione di vigilanza. Una vera sfortuna per la società grecanica e per i tanti tifosi che volevano seguire i propri beniamini oltre lo Stretto per sostenerli in questo incontro che rappresenta una novità assoluta per l’intera squadra.

Per questo i presidenti della compagine reggina invitano i tanti simpatizzanti giallo rossi a non recarsi a Messina per assistere alla partita. Si ripresenta, quindi, lo stesso inconveniente di qualche settimana fa quando la partita di Coppa Italia tra le due squadre si giocò nelle stesse condizioni con la vittoria per i grecanici per 6 a zero. Da allora molte cose sono cambiate soprattutto nei padroni di casa che stanno cercando, con la nuova società, di allestire un organico competitivo.

Mancherà per squalifica il difensore Pascuccio. Al suo posto dovrebbe giocare Stillitano mentre il nuovo acquisto Calabrò siederà in panchina visto che è arrivato da poco.

PROBABILI FORMAZIONI:

VALLE GRECANICA (4-3-3): Volturo (91), Aguglia (91), Taverniti, Stillitano (92), Oliva, Mazzei (90), Carrato, Borghetto (92), Tiscione, Niscemi, Zampaglione. In panchina: Zara (91), Aloi (92), Calabrò, Cordiano, Vazzana (91), Lori (90), Zappia

MESSINA (4-5-1): Esposito; Romeo, D’Ambrosio, Sorrentino, Bercella; D’Angelo, Marzocchi, Marino, Di Renzo, Cocuzza S.; De Sena. All. Domenicali.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!