L’Immacolata Melitese si aggiudica il Csi Cup

Questo post é stato letto 20340 volte!

La prima edizione della “Csi Cup” svoltasi a Locri il 26 e 27 giugno al Palasport, ha saputo trasmettere l’intento del Centro Italiano Sportivo di Reggio Calabria: “Valorizzare lo sport attraverso momenti di compartecipazione. E così è stato in questi due giorni. A raggiungere la città locrese per il torneo di calcio a 5 femminile, il gruppo della squadra SS. Immacolata Melitese e le ragazze dello Scido Real Queen. Hanno fatto gli onori di casa le Amatrici Calcio Locri, entusiaste di vivere una due giorni di sport. In campo per un triangolare di calcio a 5 femminile che ha decretato vincitrice la squadra melitese, battendo le locresi in finale con il risultato di 6-0. Un altro prestigioso premio per le ragazze di mister Franco che capitanate da Ilenia Nucera, aggiungono al loro albo sportivo anche la Csi Cup, oltre il titolo del campionato. Il torneo ha messo in vista anche le ragazze di Scido, che hanno avuto modo di trascorrere un week end nella città di Zaleuco. Dai momenti in campo alla serata di sabato sera offerta dall’Amministrazione Comunale di Gerace. In un’atmosfera suggestiva, alle spalle della città geracese, nel piazzale delle Bombarde la troupe sportiva reggina, accolta a suon di tarantella, ha trascorso, tra amici e parenti, una serata di aggregazione. “Questo è stato il nostro intento- dichiara il vicepresidente delle Amatrici Calcio Locri, Francesco Passafaro-. È fondamentale per chi fa sport, trovare anche momenti di cordialità e di amicizia. Altrimenti- aggiunge il dirigente amaranto- si rischia di perdere il senso del gruppo”. “Aver disputato questo torneo a Locri corrisponde a voler investire sul territorio della Locride, perché- dichiara il presidente del Csi reggino Paolo Cicciu’, giunto a Locri domenica pomeriggio- è fondamentale allargare i nostri progetti e scommettere su iniziative che possano portare il beneficio, non solo sportivo, ma anche associativo dell’intero comitato reggino. Crediamo fortemente nel lavoro delle squadre, nostre associate, e attraverso questi eventi, sappiamo di poter lavorare in sinergia”. Si conclude con le sue premiazioni, accompagnato dalla responsabile del calco 5 femminile, Clementina Tripodi, il week end al Palasport. Il Csi ha premiato il primo posto della Melitese, trofeo “d’argento” per Locri e terza classificata Real Queen. Targhe di merito sono state consegnate dalla società amaranto di Rocco Chinè alla figura degli Arbitri del Csi, all’Amministrazione comunale di Gerace e il suo Assessorato alle politiche giovanili, e al presidente Paolo Cicciù per la professionalità e l’impegno.

DOMENICA BUMBACA

Questo post é stato letto 20340 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *