La Pallacanestro Viola giocherà nella serie B nazionale

La Pallacanestro Viola giocherà nella serie B nazionale

La Pallacanestro Viola giocherà nel campionato di basket di serie B nazionale. Importante notizia quella che arriva da Reggio Calabria e che fa seguito all’acquizione di un titolo sportivo. Nello specifico, la società ha reso noto il fatto di aver acquisito il titolo sportivo della Soresina Gilbertina SsdArl.

Il rilancio della Pallacanestro Viola

Il titolo sportivo dà il diritto di disputare il campionato di serie B nazionale. Il trasferimento del titolo dalla Lombardia alla Calabria dovrà essere ratificato dalla Federazione Italiana Pallacanestro secondo la procedura indicata dalle norme federali in materia.

La Pallacanestro Viola, nelle persone del presidente Carmelo Laganà e del General Manager Giuse Barrile ringrazia la Gilbertina. .- si legge nella nota – E lo fa nelle persone del presidente Davide Pala e del dottor Francesco Scolari. La loro correttezza ha consentito di chiudere celermente le procedure di cessione del titolo sportivo.

Un ringraziamento va anche all’avvocato Enrico Zorzi che ha seguito e garantito le procedure.

I progetti

La Viola, quindi, potrà disputare il campionato che gli compete. E dove sarebbe voluta arrivare tramite la promozione diretta sul campo. Naturalmente grazie ai sacrifici e al lavoro della società, degli sponsor, del Trust.

Purtroppo la pandemia del Coronavirus aveva fermato sul più bello un campionato di primissimo livello dove la squadra neroarancio aveva raccolto esclusivamente successi in tutte le partite disputate.