Heliantide al torneo di rugby a sette Roma Seven

Heliantide al torneo di rugby a sette Roma Seven

rugby

rugby

Terminata la stagione regolare di campionato, è tempo di rugby seven per l’Heliantide: il team giallonero parteciperà infatti al torneo di rugby a sette più prestigioso d’Italia, il Roma Seven, con una selezione di giocatori italiani e stranieri creata per l’occasione e pronta a stupire già dalla prima partecipazione in una competizione ufficiale. Al torneo, che si svolgerà allo stadio dell’Unione Rugby Capitolina a Roma il 14 e 15 Giugno 2013, anche quest’anno parteciperanno alcune tra le formazioni di rugby a sette più importanti e blasonate del pianeta, come la nazionale sudafricana, i BlitzBokke, e il club ad inviti più prestigioso di Francia, i Froggies.

L’Heliantide esordirà nella tarda mattinata di venerdì sfidando la Nazionale Italiana 7’s, nel pomeriggio incontrerà invece i Samurai e la Grande Milano.

Per competere con squadre del calibro delle nazionali e dei club ad inviti, si è puntato ad allestire una rosa di tutto rispetto guidata dal neozelandese John Akurangi, ex New Zealand Maori, con la supervisione del team manager Gianfranco Primavera, ex rugbysta reggino: ai portabandiera gialloneri Palmer e Valenti si affiancheranno atleti provenienti dal campionato di Eccellenza ma anche da campionati esteri, giocatori italiani e stranieri che sotto le insegne dell’Heliantide avranno l’onore di partecipare al torneo che da più di dieci anni rappresenta il massimo livello del rugby seven in Italia.

giovanni.mangiola

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!