Eccellenza calabrese, le decisioni del giudice sportivo

calcio calabrese

A CARICO DI SOCIETÀ’
AMMENDA
€ 1.000,00 S.S. RENDE
per comportamento offensivo verso l’arbitro e i due assistenti arbitrale e nei confronti della squadra avversaria da parte di propri sostenitori mentre la terna si trovava negli spogliatoi alla fine del primo tempo, nonché per aver lanciato dalla finestra dello spogliatoio dell’acqua che bagnava i vestiti della terna stessa; per avere i citati sostenitori,a fine gara,lanciato in campo delle bottiglie (alcune piene) senza colpire alcuno e per avere, mentre la terna abbandonava l’impianto sportivo, rivolto parole ingiuriose e colpito con sputi e terra l’autovettura sulla quale viaggiava.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITÀ’ FINO AL 6/10/2010
CAMPOLO CARMELO (ISOLAB BOCALE 1983) per entrata abusiva in campo durante la gara e proteste.

A CARICO DI MASSAGGIATORI SQUALIFICA. FINO AL 31/10/2010
DEBARTOLO FRANCESCO (S.S. RENDE) per comportamento offensivo verso l’arbitro e i due assistenti arbitrale durante la gara.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
BOTTIGLIERI GIANLUCA (BOVALINESE)
FLORIO FRANCO (S.S. RENDE)

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!