Calcio 5 A, Kaos-Fabrizio Corigliano  6–2  

torneo interprofessionale uisp

Questo post é stato letto 25170 volte!

Calcio a 5 – Serie A (Gir. B) – 9^ Gior. And.

Kaos – Fabrizio Corigliano  6  – 2  (Pt  2 – 1   )

Kaos: Timm, , Vinicius,  Bertoni, Tuli, Vampeta, Evandro, Pedotti, Failla, Di Guida, Halimi, Kakà,  Petriglieri. All. Capurso

Fabrizio  Corigliano: Martino, Urio, Del Pizzo, Viera, Pereira, Vangieri, De Luca, Morrone, Leandrinho, Arteiro, Dentini, Schiavelli. All.: Ceppi

 

ARBITRI:.  Frasconi di Olbia e Di Resta di Roma 2. Crono: Maggiore di Bologna

MARCATORI: 9’pt Kakà (K), 12’ pt Bertoni (K),  19’ pt Viera (C), 2’ st Pedotti (K), 3’ st Pereira (C), 5’ st Bertoni (K), 10’ st Kakà (K), 15’ st Pedotti (K)

Note: Ammoniti Halimi (K), Arterio (C).  Espulso:  .  Spettatori 450 circa.

 

Di Cristian Fiorentino

Nona d’andata, di serie A futsal, avversa solo nel risultato al Fabrizio Corigliano. La sconfitta di Ferrara, in effetti, non scalfisce l’umore degli jonici: negli ultimi giorni investiti da novelle a tinte azzurre.

Prima, di fatto, la notizia ufficiosa dell’amichevole del 6 gennaio contro la Repubblica Ceca, a Corigliano, della nazionale Italia C5, su cui si attende l’ufficialità, e a seguire la convocazione di Fabrizio Urio, del ct Menichelli, in vista delle amichevoli, in Abruzzo, contro Olanda e Polonia, del 2 e 3 dicembre. Soddisfazioni multiple in casa Fabrizio- Corigliano e per Urio che ha condiviso con staff tecnico- societario e tifosi, già al settimo cielo per la venuta degli azzurri, per questa chiamata con l’Italia. Per lui si tratta di un ritorno in nazionale dove mancava dal 2013 allorquando giocava proprio nel Kaos.

Squadra emiliana che ieri non ha avuto vita semplice contro i calabresi. Non inganni il risultato finale perché il match è stato ricco di continui botta e risposta. Il primo tempo,infatti, si è chiuso sul 2 a 1: doppio vantaggio dei padroni di casa firmato Kakà e Bertoni mentre Viera accorciava per gli ospiti. Diverse le occasioni da una parte e dall’altra nella prima frazione mentre la ripresa si è presentata molto frizzante. Kaos avanti ancora con Pedotti e celere risposta di Pereira. Quindi Bertoni, in estate per pochi giorni in forza al Fabrizio, e ancora Kakà ipotecavano la vittoria. Nel finale ancora gloria per Pedotti. Nessuna complicazioni per il Corigliano in chiave qualificazione final- eight di Coppa Italia con due gare ancora da giocare, alla fine del girone d’andata, e con il derby del sud contro Napoli il 6 dicembre sul suolo amico, dove sin ora

Questo post é stato letto 25170 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *