Bocale ADMO ed il calciatore Domenico Nemia ancora insieme

Questo post é stato letto 5090 volte!

Domenico Nemia vestirà la maglia del Bocale Calcio ADMO anche nella stagione 2024/2025. Ad ufficializzarlo con un comunicato la società biancorossa.

Uno dei punti fermi della squadra biancorossa nella scorsa stagione,  per lui di alto profilo, Nemia nonostante le attenzioni di altre società ha messo al primo posto il Bocale, rimanendo a disposizione di mister Saviano.

Lo score

L’esterno basso classe 2002, è stato tra i calciatori maggiormente impiegati nel corso della stagione collezionando 28 presenze in campionato, il più presente insieme a Barnofsky, 34 complessive contando anche la Coppa Italia, terzo alle spalle dello stesso compagno di reparto e di Sapone (35).

Per minutaggio, si colloca in terza posizione, tanto in campionato (2066′) quanto nella totalità della stagione (2522′), preceduto in entrambi i casi da Barnofsky e Scoppetta. Due le reti messe a segno nei due incontri vinti dal Bocale per 4-1 e Palmese. Tre i legni colpiti: a Praia, a Brancaleone e in casa con la Paolana.

“Sono molto contento, ha detto Nemia, di aver rinnovato per poter dare il mio contributo al progetto del club. Avevo qualche richiesta ma la mia priorità era il Bocale, per il progetto importante e per la serietà dimostrata dal presidente e da tutta la società nei miei confronti”.

“Questa riconferma, ha continuato il difensore, è frutto del lavoro, di un percorso fatto di sacrifici e ne sono infinitamente orgoglioso. Sarà difficile ripetere ciò che abbiamo fatto la scorsa stagione, per me speciale. Sarà sempre nel mio cuore e sicuramente ce la metteremo tutta per riuscire a fare meglio”.

“Ci vorrà sempre il cuore, ha sottolineato il calciatore biancorosso, come lo mettono ogni giorno senza risparmiarsi il presidente, il mister e tutte le persone che lavorano dietro le quinte”.

“Ci attende, ha concluso Nemia, un campionato molto più competitivo, ma questo Bocale si farà certamente trovare pronto a lottare e a onorare questa maglia.”

Questo post é stato letto 5090 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.