Myenergy: Joseph Paulinus primo tassello neroarancio

Questo post é stato letto 7610 volte!

La guardia Joseph Paulinus, è un nuovo giocatore della Myenergy Reggio Calabria. È il primo tassello del roster neroarancio.

Il profilo

Joseph, è un atleta dalle evidenti doti fisiche con caratteristiche da ottimo difensore ed è un giocatore duttile e abile anche in attacco.

Nato a Laos in Nigeria il 29 ottobre 2002, alto 189 cm e di formazione italiana, ha indossato la maglia del Derthona Basket in Lega 2. Dopo un’esperienza con la Juve Pontedera, ha militato nell’Under 18 DNG e, in doppio tesseramento, con la C Silver di Olympia Voghera.

Nella stagione 20/21 la prima esperienza in Serie B con il Ruvo di Puglia, per approdare l’anno successivo alla Robur et Fides Somaglia in Serie C, miglior marcatore con 410 punti totali e 13.7 punti di media. Nella scorsa stagione al Basket Venafro, approda per la stagione 24/25 a Reggio Calabria alla corte di Coach Giulio Cadeo.

Soddisfatto il GM Fortunato Vita, ha dichiarato:

“Esprimo la mia soddisfazione per questo primo tassello, che rientra a pieno titolo nei piani della società neroarancio”.

“Paulinus, ha continuato, non solo ha caratteristiche da ottimo giocatore ma è anche il primo atleta della stagione che sposa un progetto pluriennale utile alla costruzione di un progetto rilevante per la nostra società. A breve seguiranno altre novità di cui alcune non riguarderanno, come già preannunciato, solo la prima squadra”.

Sono arrivate anche le prime dichiarazioni del neo acquisto del club del del Presidente Laganà.

“Sono entusiasta, ha esordito Paulinus, di far parte del team neroarancio e anche molto emozionato in vista della prossima stagione, non vedo l’ora di iniziare le attività e di lavorare con i miei nuovi compagni di squadra”.

“Certo del supporto dei tifosi neroarancio, ha concluso, spero di contribuire al nostro successo collettivo in campo, mi impegnerò per questo”.

 

Questo post é stato letto 7610 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.