Basket: Manu Fernández è un giocatore della Myenergy

Questo post é stato letto 3880 volte!

Colpo a sorpresa sul mercato. Manuel Carlos Fernandez è un giocatore della Myenergy. A darne l’ufficialità con un comunicato il club del presidente Carmelo Laganà. L’atleta argentino, si lega alla Viola con un contratto biennale.

Il profilo

Nato a Bahia Blanca, Manu è play di 185 cm, classe 2002. Regista dal talento cristallino con punti nelle mani, è il leader assoluto delle statistiche della scorsa stagione nella valutazione.

Il cestista argentino, reduce dalle due esperienze stagionali a Barcellona: con l’Orsa basket Barcellona in serie C nella stagione 22/23 e con la Next Casa Barcellona in serie B interregionale nella stagione 23/24. Il play, mette così il suo talento a disposizione di Coach Cadeo.

Soddisfatto il General Manager Fortunato Vita ha dichiarato:

“Siamo felici di avere con noi il talentuoso giocatore argentino, lo abbiamo fortemente voluto e siamo certi che dimostrerà ulteriormente   le sue doti divenendo un punto di riferimento per i compagni e un beniamino del nostro eccezionale pubblico”.

“L’obiettivo della società, ha continuato, è anche per questa stagione quello di costruire una squadra che possa entusiasmare il pubblico del PalaCalafiore ed ovviamente raggiungere tutti gli obiettivi che ci siamo prefissati. Il nostro, ha precisato Vita, sarà un roster composto da senior e giovani di valore che hanno deciso con entusiasmo di indossare la nostra maglia e giocare in una piazza storica”.

“Sono molto felice ed entusiasta, ha esordito Fernández, di essere un giocatore della Viola. Mi ha colpito, ha continuato l’argentino, il progetto ambizioso che ha la società neroarancio, Non vedo l’ora, ha concluso, di iniziare la stagione e lavorare per i nostri obiettivi”.

 

Questo post é stato letto 3880 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.