Torta salata ai bianchetti

Torta salata ai bianchetti

eadv

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, sciogliete il lievito in poca acqua tiepida e versate sulla farina, aggiungete il sale e l’acqua necessaria  e impastate fino ad ottenere una pasta morbida; lasciate riposare al coperto per 45 minuti circa. Trascorso questo tempo, stendete la pasta e tirate una sfoglia di mezzo cm circa di spessore. Spalmate su di essa la conserva, distribuite l’aglio a pezzetti e i semi di finocchio, bagnate d’olio e spolverate d’origano. Tagliate la sfoglia a strisce della larghezza di circa 5 cm, incidetele su un lato con dei taglietti paralleli, quindi arrotolatele una per una. Disponete i cilindretti così ottenuti l’uno accanto all’altro in una tortiera unta d’olio e cuocete in forno ben caldo per mezz’ora circa. Col calore i rotolini si apriranno nella parte superiore e sembreranno dele rose.

Ingredienti:

400-500 g di farina

15 g di lievito

2-3 spicchi d’aglio

origano

sale q. b.

150 g di rosamarina, ossia bianchetti conservati col pepe rosso piccante

semi di finocchio

olio extravergine d’oliva q.b.

Tags Ricette
Category Contorni, Ricette

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!