Spaghetti ai ricci di mare

Spaghetti ai ricci di mare

di Francesca Tripodi Aprite i ricci di mare tagliando la calotta superiore, eliminate i filamenti neri e svuotate l’interno. Lavate i pomodori, spellateli, strizzateli, eliminate i semi e tagliateli a pezzetti. In una padella abbastanza larga, fate imbiondire lo spicchio d’aglio nell’olio, quando sarà dorato eliminatelo e unite i pomodori, salate e fate cuocere per 15 minuti. Unite la polpa estratta dai ricci, mescolate delicatamente e fate cuocere ancora per qualche minuto. Lessate al dente gli spaghetti e conditeli con il sugo, aggiungete il prezzemolo tritato, spruzzate con qualche goccia di limone e pepate abbondantemente. Servite subito.

Ingredienti per 4 persone:

400 g di spaghetti

16 ricci di mare

2 grossi pomodori maturi

1 spicchio d’aglio

3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

½  limone

una manciata di prezzemolo tritato

sale e pepe

Tags Ricette
Category Primi piatti, Ricette

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!