Polpette alle mandorle

Polpette alle mandorle

di Francesca Tripodi Cuocete in una pentola la passata di pomodoro con il basilico a fiamma bassissima, lasciando sobbollire per 10 minuti. Nel frattempo, lavate e tritate finemente una manciata di foglie di prezzemolo con l’aglio. In una ciotola amalgamate la carne trita con il formagguio grattugiato, il battuto di aglio e prezzemolo, aggiungete sale e pepe, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto formate tante palline della grandezza di una noce e appiattitele leggermente. In una grande padella scaldate abbondante olio e quando sarà bollenteiniziate a friggere: adagiate le polpette e cuocetele 5 minuti voltandole una sola volta. Dovranno risultare dorate. Scolatele con l’aiuto di una schiumarola e passatele su carta assorbente da cucina; tuffatele nella salsa di pomodoro e basilico e continuate a cuocere altri 10 minuti. Dopodichè concludete cospargendo le polpette con le lamelle di mandorle leggermente tostate in padella e servite.

Ingredienti per 4 persone:

40 g di mandorle a lamelle

200 g di passata di pomodoro

1 ciuffo di basilico

1 ciuffo di prezzemolo

1 spicchio d’aglio

50 g di carne macinata di castrato

40 g di pecorino grattugiato

abbondante olio d’oliva per friggere

sale e pepe

Tags Ricette
Category Contorni, Ricette

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!