Castagnaccio

Questo post é stato letto 43380 volte!

Mettete l’uvetta a rinvenire in acqua tiepida per 1/2 ora. Versate la farina di castagne in una terrina, aggiungete lo zucchero e il sale e lavorate gli ingredienti aggiungendo tanta acqua tiepida quanto basta per ottenere un impasto denso. Ungete d’olio una tortiera larga e bassa e versate l’impasto che dovrà avere uno spessore di circa 3 cm. Cospargete con l’uvetta precedentemente scolata, i pinoli e il rosmarino. Irrorate con un filo d’olio e cuocete in forno a 200°C per circa 30 minuti, fino a quando la superficie del castagnaccio risulterà screpolata e scura. Sfornate, lasciate reffreddare e servitelo quando sarà appena tiepido.

Variante: all’impasto potete aggiungere dei gherigli di noce e della scorza grattugiata di arancia.

Ingredienti:

300 g di farina di castagne

15 g di zucchero

1 pizzico di sale

30 g di pinoli

30 g di uvetta

1 rametto di rosmarino

3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

Questo post é stato letto 43380 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *