Agnello della Nonna

Ingredienti:
agnello giovane Kg. 1 circa
uno spicchio d’aglio
un rametto fresco di rosmarino
funghi secchi gr. 50
un bicchiere di vino bianco secco
olio d’oliva
una noce di margarina
pepe nero, peperoncino piccante in polvere
sale.
Fate rinvenire i funghi in acqua tiepida, tritateli fini e passateli per qualche minuto in un tegamino con la margarina, un cucchiaio d’acqua, sale e pepe.

Tagliate la carne a grossi pezzi e fatela rosolare (sul fornello, ma in un recipiente da forno) con olio, aglio, sale, pepe e rosmarino. Versate sulla carne il sugo di funghi e passate in forno caldo (circa 250°C) per circa un quarto d’ora poi bagnate con il vino, coprite (senza sigillare il tegame) con un foglio d’alluminio da cucina, abbassate il calore a circa 150°C e proseguite la cottura per circa un’ora e un quarto. Prima di servire, togliete I’agnello scolato dal suo sugo, appoggiatelo sul piatto di portata ben riscaldato, raccogliete il fondo di cottura ammorbidendolo con un poco d’acqua calda, passatelo al setaccio e versate il sugo sulla carne.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!