Teatro Siracusa, si alza il sipario sulla programmazione musicale

teatro politeama siracusa

Questo post é stato letto 30750 volte!

Dopo il sold out registrato con il Concerto di Capodanno, appuntamento finale dell’Horcynus Festival 2013 e anteprima della stagione concertistica 2014, il Teatro Politeama Siracusa si prepara a risuonare di note.

Da venerdì 28 febbraio, parte ufficialmente la programmazione musicale del più antico teatro cittadino, gestito da tre anni dal partenariato di operatori culturali locali guidato dalla Fondazione Horcynus Orca.

Inserita nella cornice dell’Horcynus Festival 2014 – dodicesima edizione della manifestazione storicizzata che da anni porta sullo Stretto, tra Scilla e Cariddi, il meglio della produzione artistica contemporanea – la programmazione musicale del Siracusa è frutto di un’intensa attività di ricerca e pianificazione ma anche di una riconfermata intesa artistica e umana tra tre soggetti diversi, che firmano a pieno titolo la programmazione: la Fondazione Horcynus Orca, l’associazione Soledad e la cooperativa Orchestra del Teatro Comunale Francesco Cilea di Reggio Calabria. Il risultato di questa proficua collaborazione artistica è una programmazione che si articola in due cartelloni distinti: il Play Music Festival, dedicato ai generi musicali world & jazz, e la stagione concertistica, dedicata a musica classica e orchestrale.

Si parte venerdì 28 febbraio, alle ore 21.00, con il primo dei tre appuntamenti del Play Music Festival, che quest’anno segue il filo della ricerca musicale tra east&west: Roberto Gatto special quartet.

A seguire, non poteva mancare il Concerto di carnevale a cura dell’Orchestra sinfonica del Teatro Comunale Francesco Cilea. Il I marzo, alle 21.00, toccherà a “Il Maestro di Cappella” di Domenico Cimarosa, intermezzo giocoso per voci di basso e baritono, cantante e direttore d’orchestra il maestro Alessandro Tirotta. Il concerto è in programma anche per le scuole, con una serie di matinée.

Il 16 marzo, alle 21.00, un altro concerto del Play Music, dedicato alla grande tradizione del blues e della soul music: “Denise King quartet”.

Il 23 marzo, alle ore 21.00, il Play Music Festival chiuderà con il botto con il concerto della storica band americana Oregon, inserito nel “40 years world tour”.

Il 6 aprile, alle 18.00, tornerà l’Orchestra Sinfonica del Cilea con il concerto “Il Violino e l’Opera”, fantasie e parafrasi d’opera su musiche di Alard, Verdi e Singelèe, affidate al violino solista e direttore d’orchestra maestro Luigi De Filippi.

Infine, il 18 maggio, sempre alle 18.00, gran chiusura della stagione con il Concerto Sinfonico. Solisti i maestri Pietro Bonfilio al pianoforte e Davide Alogna al violino.

Questo post é stato letto 30750 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *