Sentieri del Suono da Cardeto a Bagaladi (RC): Nuovi appuntamenti aperti al pubblico

Sentieri del Suono da Cardeto a Bagaladi (RC): Nuovi appuntamenti aperti al pubblico

Sentieri-del-suono_Ballu

Sentieri del Suono è un progetto musicale itinerante che si propone di riscoprire e valorizzare la musica tradizionale calabrese rispettandola nelle sue diverse espressioni territoriali. Dopo le precedenti edizioni di Palizzi, Amendolea, Cittanova e Scido, Sentieri del Suono ritorna nel parco dell’Aspromonte alla scoperta del ricco patrimonio musicale di tradizione orale dell’area compresa tra Cardeto e Bagaladi (RC).

La manifestazione si apre il 22 Dicembre alle ore 17:00, presso il Palazzo della Provincia di Reggio Calabria, Piazza Italia 1, con la presentazione del libro di Roberta Tucci «Calabria 1 Strumenti. Zampogna e doppio flauto».

Alla presenza dell’autrice, intervengono:
Antonio Scali – Assessore Parchi e Aree Protette Provincia di Reggio Calabria
Leo Autelitano – Presidente del Parco Nazionale d’Aspromonte
Pietro Fallanca – Sindaco di Cardeto
Federico Curatola – Sindaco di Bagaladi

Antonello Ricci – Università La Sapienza di Roma
Giuseppe Michele Gala – Associazione Culturale Taranta, Firenze
Sebastiano Battaglia – Presidente Associazione Zampognari di Cardeto
Mimmo Morello – Sentieri del Suono

Verrà presentato inoltre il trailer del film “Suoni in Aspromonte” regia di Nino Cannatà che anticipa il lungometraggio in lavorazione sulla musica tradizionale in Aspromonte, e concluderà la serata l’intervento musicale di Pasquale Raffa con la sua storica zampogna  a chiave.

Il 28-29 Dicembre il programma dedicato a “U Ballu ’nto Sularu” si svolge in un percorso che va da Cardeto a Bagaladi, ed è fatto di incontri sulla musica, i repertori e gli strumenti tradizionali, approfondimenti sulla danza Cardola, visione di filmati di archivio sugli anziani suonatori del territorio, visite al centro di costruzione delle zampogne di Sauccio di Bagaladi e a quello di intaglio del legno e, soprattutto di una serata di Sonu a Ballu da passare assieme ai maestri suonatori dell’area, portatori della tradizione musicale di questo suggestivo territorio calabrese. Il tutto realizzato con la collaborazione dell’Associazione Zampognari di Cardeto e con l’ospitalità dell’Agriturismo Borgo San Bruno di Bagaladi, per quanti vorranno unirsi a noi per tutto il percorso, e con il patrocini della Regione Calabria Ass.to Cultura, del Parco Nazionale dell’Aspromonte, della Provincia di Reggio Calabria e dei Comuni di Cardeto e Bagaladi.

Il 28 Dicembre, a partire dalle 16.00, vi aspettiamo a Cardeto con un incontro sulla musica, i repertori e gli strumenti tradizionali presso il Palazzo Comunale. A seguire le zampogne percorreranno le vie di Cardeto per confluire poi in Piazza dove in serata si aprirà il “Sonu a ballu”  con ospiti i suonatori del territorio.

Il 29 Dicembre dalle 15.00 sarà la volta di Bagaladi dove, presso il Centro Polivalente di Piazza della Libertà ,si terrà un secondo incontro sulla musica e la danza tradizionale del territorio con visione del Film “Suoni in Aspromonte”.

Programma completo della manifestazione: www.sentieridelsuono.it
Informazioni e prenotazioni – Ufficio stampa: Patrizia Macrì  info@sentieridelsuono.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!