Sciolto il Consiglio comunale di Montebello Jonico

Sciolto il Consiglio comunale di Montebello Jonico

consiglio-dei-ministri-csm

consiglio dei ministri

Su proposta del Ministro dell’interno il Consiglio ha disposto lo scioglimento del Consiglio comunale di Montebello Jonico, in provincia di Reggio Calabria per la durata di 18 mesi.

Lo scioglimento, secondo quanto riportato dall’Ansa, sarebbe motivato dalla presenza di collegamenti diretti e indiretti tra componenti del consesso e la criminalità organizzata locale che hanno compromesso il buon andamento e l’imparzialità dell’amministrazione comunale.

Il sindaco Antonio Guarna al momento non si é pronunciato in merito dichiarando di aspettare l’ufficialità della notizia per rilasciare le sue dichiarazioni per l’avvenuta decisione che, di fatto, consegna un’area grecanica ulteriormente colpita per l’ennesimo scioglimento di un comune per “infiltrazioni mafiose”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!