Scilla, domani arriverà l’esercito per vigilare sui cantieri dell’A3

Questo post é stato letto 22190 volte!

autostrada-a3
autostrada-a3

A Scilla, nei cantieri del tratto reggino della A3 partirà da domani la vigilanza fissa dell’Esercito per evitare il ripetersi di intimidazioni. Proprio l’ultima è stata fatta ai danni del cantiere di una ditta impegnata nei lavori di ammodernamento dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, ha incontrato oggi il capo di stato maggiore dell’Esercito, Giuseppe Valotto, con il quale ha parlato dell’impiego dei 60 militari del quinto reggimento fanteria Aosta.

Questo post é stato letto 22190 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *