Reggio Calabria, “Miti e suggestioni nelle voci del Sud” alla Biblioteca Comunale “De Nava”

Giovedì 21 Ottobre 2010, alle ore 16.30, presso la Biblioteca “De Nava” di Reggio Calabria, il Centro internazionale Scrittori della Calabria e la Biblioteca “De Nava”, nel contesto della quinta edizione di “Ottobre piovono libri 2010” promuovono l’incontro: “Miti e suggestioni nelle voci del sud” con i poeti Maria Costa e Giovanni Favasuli.

Maria Costa, messinese, figlia di un capitano marittimo, è poetessa dialettale che ama la sua terra e il mare dello stretto che unisce le due sponde, siciliana e calabrese, ricche di miti e di leggende.

 Maria Costa ha pubblicato numerosi libri di poesia in dialetto messinese.

 Durante la sua lunga attività artistica è stata premiata con numerosi riconoscimenti letterari e risulta iscritta, con lo status di ”Tesoro umano vivente”, nel libro delle eredità immateriali. All’opera poetica di Maria Costa, sono state dedicate tesi di laurea e numerosi studi letterari.

Giovanni Favasuli, dottore in Filosofia e Pedagogia, calabrese, vive ad Africo (RC), poeta in vernacolo, con le sue liriche riesce a fissare con la forza evocativa dei suoi versi, il magico mondo della Calabria.

 Vincitore di numerosi premi letterari, il poeta Favasuli, molto spesso, è invitato a manifestazioni culturali e festival di poesia dialettale ed è molto apprezzato per le sue capacità interpretative.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!