Reggio Calabria, attenzione per gli studenti di Santa Venere

Reggio Calabria, attenzione per gli studenti di Santa Venere

giuseppe morabito

Una delegazione di abitanti della frazione cittadina di S.Venere, guidata dal Presidente della XIII Circoscrizione “Ravagnese-Vallata del Valanidi” Nicola Novarro, è stata ricevuta al Palazzo della Provincia, dal Presidente avv. Giuseppe Morabito,  dall’assessore provinciale all’istruzione prof. Ercole Nucera e dal vice presidente del Consiglio provinciale Tina Tripodi.

“Il diritto allo studio, è un diritto che oggi è negato agli studenti di S.Venere” – ha affermato Novarro che si è fatto portavoce delle difficoltà in cui si trovano numerose famiglie di S. Venere per far arrivare i propri figli a scuola. “S. Venere è l’unica frazione cittadina a non godere di un servizio di trasporto pubblico locale. La strada che si inerpica, pericolosamente, fino alla distante frazione montana non consente il passaggio di pullman. Questo pone molti problemi – ha spiegato Novarro – come raggiungere la città, e per gli studenti come arrivare a scuola. Finora il problema era stato risolto grazie ad un contributo della Provincia, come “agevolazioni di viaggio” sulle spese di trasporto degli studenti, che grazie ad un servizio di pulmini riuscivano a raggiungere ed a tornare da scuola. Ma dagli oltre 19.600 euro per l’anno 2008-2009, si è passati a poco più di 4.600 euro dello scorso anno”.

“Effetto – ha spiegato il Presidente Morabito – dei consistenti tagli, per circa il 50%,  nei trasferimenti regionali”.

“Ma anche – è stata la precisazione dell’assessore Ercole Nucera – per l’applicazione di un criterio omogeneo di assegnazione dei fondi, basato sulla distanza, rispetto al quale S.Venere è risultata così penalizzata rispetto ad altre aree della provincia”.

Tuttavia, nel riconoscere le “particolari” esigenze di S.Venere, frazione che è servita da nessun altro collegamento di linea, il Presidente Morabito e l’Assessore all’Istruzione Ercole Nucera hanno assunto l’impegno a reperire ulteriori risorse da incorporare all’assegnazione destinata alle “agevolazioni di viaggio” per gli studenti reggini più disagiati e di individuare un “criterio compensativo” che consenta agli abitanti di S. Venere di Reggio a non essere ulteriormente penalizzati rispetto ad altre frazioni della provincia.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!