San Marco Argentano (Cs), festeggiamenti per la centenaria Rita Aloia

San Marco Argentano (Cs), festeggiamenti per la centenaria Rita Aloia

san marco argentano

Festeggiamenti in onore della signora Rita Aloia, che oggi compie 100 anni.

La festa avrà inizio alle ore 18 di domani, 11 settembre 2010, presso la Chiesa di Santa Maria Assunta sita in località Pianette di San Marco Argentano (CS).

Il programma prevede, innanzitutto, l’ingresso in chiesa della festeggiata prima dello svolgimento della santa messa. La funzione, dedicata per l’occasione in suo onore, sarà celebrata da don Gianfranco Belsito, rettore del seminario della diocesi di San Marco Argentano-Scalea e nipote diretto della signora Rita.

Da sottolineare che la centenaria sarà accompagnata lungo l’iniziale percorso da suo fratello Giuseppe, di 95 anni, e seguita da un suo caro amico, Umberto Caruso, di 98 anni, che avrà la funzione di damino e che porterà con sé un bel mazzetto di fiori con cui la signora Rita assisterà alla santa messa. Tre longevi sammarchesi che insieme narrano 293 anni di vita.

Dopo la celebrazione, intorno alle ore 19.30, nei locali sottostanti la chiesa, la signora Rita riceverà gli auguri del sindaco di San Marco Argentano, Alberto Termine, e di tutta la sua amministrazione.

L’abbraccio della comunità sammarchese si aggiungerà ai tantissimi rappresentanti istituzionali dei comuni limitrofi e delle loro cittadinanze (ricordiamo che la frazione Pianette confina e ricade in altri 3 comuni).

Un imponente bouffet, una torta da 60 kg., la musica e le danze, allieteranno i festeggiamenti del centenario della signora Rita.

La serata si concluderà intorno alle ore 22.30 con un grande spettacolo pirotecnico.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!