PdCI Reggio Calabria, eletti il segretario e la nuova segreteria provinciale

PdCI Reggio Calabria, eletti il segretario e la nuova segreteria provinciale

L’avv. Lorenzo Fascì è stato eletto, all’unanimità, nuovo segretario provinciale del Partito dei Comunisti Italiani.

Infatti, il Comitato Federale del PdCI, alla presenza del segretario regionale del Partito Michelangelo Tripodi, ha preso atto delle dimissioni dalla carica di segretario provinciale presentate da Massimo Canale e ha proceduto all’elezione del nuovo segretario e al riassetto complessivo degli organismi provinciali.

Le dimissioni di Massimo Canale, candidato a Sindaco della Città proposto orgogliosamente dal PdCI e già fatto proprio da altri partiti e movimenti politici e culturali, sono state motivate dalla necessità politica, del nostro candidato sindaco, di proiettarsi e concentrarsi, ovviamente con il pieno sostegno e coinvolgimento del Partito, nella costruzione di un programma di svolta e di un’ampia coalizione di centrosinistra che avrà l’ambizioso e limpido obiettivo di fare ritornare una nuova, sempre più indispensabile, Primavera nella città di Reggio.

Il Comitato Federale del PdCI, su proposta del neo-Segretario Lorenzo Fascì, ha, quindi, proceduto all’elezione della nuova segreteria provinciale e alla distribuzione degli incarichi di lavoro attraverso la costituzione di specifici dipartimenti tematici e il coinvolgimento di compagne e compagni che hanno manifestato, con entusiasmo, la disponibilità ad impegnarsi in prima persona per il rafforzamento e la crescita dei Comunisti Italiani.

La Segreteria provinciale, eletta all’unanimità, vede una forte presenza di donne e giovani.

Infatti, oltre che dal Segretario Fascì, è cosi composta:

Girolamo Tripodi, Presidente del Comitato Federale;

Saverio Silva, Tesoriere;

Marco Policaro, Coordinatore provinciale della Fgci;

Ivan Tripodi, Segretario cittadino;

Domenico Mantegna, Segretario della zona Jonica Alta;

Vincenzo Crupi, Segretario della zona Jonica Bassa;

Emilio Filardo, Segretario della zona Piana;

Rosanna Femia, responsabile dipartimento Pari Opportunità;

Massimo Gallo, responsabile dipartimento Organizzazione e Tesseramento;

Anselmo La Delfa, responsabile dipartimento Enti Locali;

Valentina Paviglianiti, responsabile dipartimento Giustizia e Legalità;

Mattia Vittoria Pennestrì, responsabile dipartimento Lavoro e Welfare.

Sono invitati permanenti della Segreteria provinciale:

Michelangelo Tripodi, Segretario regionale del Partito;

Massimo Canale, Capogruppo del PdCI al Comune di Reggio;

Giuseppe Mazzaferro, Capogruppo del PdCI alla Provincia;

Michele Tripodi, Assessore Provinciale e Sindaco di Polistena.

Inoltre sono stati nominati i responsabili dei dipartimenti tematici, vale a dire:

Nicola Cirillo, responsabile dipartimento Agricoltura; Alessia De Pasquale, responsabile dipartimento Ambiente; Agostino Bruno, responsabile dipartimento Area dello Stretto; Laura Cirella, responsabile dipartimento Associazionismo e Movimenti; Laura Bertullo, responsabile dipartimento Comunicazione e Campagne Politiche; Cetty Cuzzocrea, responsabile dipartimento Cultura; Pina Panetta, responsabile dipartimento Politiche della Cooperazione; Marcella La Rosa, responsabile dipartimento Diritti dei Consumatori e Sportello del Cittadino; Rosario Cilona, responsabile dipartimento Lotta al Precariato e Battaglie Sociali; Vincenzo Papasidero, responsabile dipartimento Politiche Abitative e della Casa; Francesco Priolo, responsabile dipartimento Politiche della Montagna e della Forestazione; Pasquale Neri, responsabile dipartimento Politiche Sociali e dei Migranti; Paolo Tripodi, responsabile dipartimento Propaganda e Iniziative di Massa; Rubens Curia, responsabile dipartimento Sanità e Salute del Cittadino; Nino Chiriaco, responsabile dipartimento Scuola; Carmelo Cozza, responsabile dipartimento Trasporti, Mobilità e Porto di Gioia Tauro; Agostino Casile, responsabile dipartimento Università; Enzo Marino, responsabile dipartimento Urbanistica e Territorio.

Infine, si è deciso di riproporre l’attività della Scuola di Formazione politica “Antonio Gramsci” che, partendo dalla battaglia delle idee, punta all’egemonia culturale del pensiero meridionalista, la cui direzione è stata affidata all’intellettuale marxista prof. Pasquino Crupi.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!