Palmi (Rc), arrestato dopo essersi scagliato contro i CC

Dopo il fermo durante un controllo di Giuseppe Misitano, 23 anni, a Palmi, nei confronti del ragazzo veniva emesso un verbale per alcune infrazioni al codice della strada.

Misitano inscenava dapprima una classica protesta verbale che ben presto però si tramutava in vere e proprie minacce esplicite. Mentre i militari cercavano di riportare alla calma il Misitano questi, con un balzo repentino, si fiondava verso la “gazzella” di servizio nel tentativo di impossessarsi del mitra di bordo. La pronta reazione dei Carabinieri consentiva di impedire l’evento e di immobilizzarlo immediatamente al suolo.
Tuttavia il giovane, una volta fatto salire a bordo dell’auto di servizio sul sedile posteriore, nel tentativo di divincolarsi riusciva comunque a scalciare con violenza tale da infrangere prima uno e poi l’altro finestrino posteriore dell’Alfa 156.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!