Oppido Mamertina (Rc), evento di beneficenza all’ ITIS

Oppido Mamertina (Rc), evento di beneficenza all’ ITIS

Il 22 dicembre il Professor Puntillo, rappresentante del corpo docente dell’ITIS di Oppido Mamertina, ha messo a conoscenza il Sindaco Domenico Giannetta del ricavato del concerto di beneficenza che si è tenuto lo scorso 20 dicembre presso la sede dello stesso istituto. I fondi raccolti saranno distribuiti dalla scuola oppidese ad alcune famiglie bisognose del comune preaspromontano.

Il Concerto, tenutosi nel giardino della scuola, ha visto gli alunni esibirsi in diverse performance musicali , dando vita ad un piacevolissimo spettacolo. La manifestazione ha visto anche la partecipazione del Coro Polifonico “Maria SS Annunziata”che ha regalato momenti di grande emotività al numeroso pubblico accorso per contribuire  al nobilissimo scopo che ha spinto il corpo docenti e gli studenti dell’ITIS a mettere in piedi questo importante evento.

Questa è stata anche l’occasione per accendere l’albero di natale luminoso realizzato dai ragazzi delle classi quarte e quinte dell’istituto tecnico sotto la guida dei professori Marra e Galea. Per tale opera è stato progettato e creato un sistema a microcontrollore che consente di comandare con uno smartphone vari effetti luminosi dell’albero di Natale situato nel cortile della scuola; per tale sistema si è utilizzata la nota piattaforma italiana Arduino. La comunicazione tra il dispositivo mobile e la piattaforma è realizzata tramite il protocollo Bluetooth e gestita da un’applicazione Android concepita appositamente dagli studenti.

Grazie alla gestione microcontrollata è possibile eseguire un numero considerevole di effetti sulle luci dell’albero in modo molto elegante, in quanto il microcontrollore è programmato con un linguaggio di alto livello (Processing), molto simile al noto linguaggio Java. Le trenta serie di luci, alimentate con tensione di rete, sono accese e spente attraverso 4 banchi di 8 relè a stato solido collegati al microcontrollore. Il risultato finale è un effetto visivo davvero impressionante, che ha il suo massimo risalto soprattutto nelle ore notturne. I vari giochi di luci potranno essere ammirati per tutto il periodo relativo alle festività natalizie.

“Voglio ringraziare il Preside Meduri, i docenti e tutto il personale di questa fantastica scuola per il modo encomiabile con cui ogni giorno svolgono il proprio lavoro. Rendendo tutti noi oppidesi orgogliosi di poter vantare nel nostro paese una scuola di qualità, un’eccellenza nel settore dell’istruzione calabrese. – ha detto il Sindaco Domenico Giannetta a conclusione della manifestazione – Voglio ringraziare soprattutto i ragazzi che ancora una volta ci hanno dimostrato come basta davvero poco per fare del bene e come, nonostante la loro giovanissima età, siano già consapevoli della grandissima importanza della beneficenza.”

francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!