‘Ndrangheta, domani scuole chiuse in Calabria per aderire alla manifestazione

‘Ringrazio di cuore la sensibilita’ del presidente della commissione parlamentare antimafia, Giuseppe Pisanu, e del Ministro della Pubblica Istruzione, Mariastella Gelmini, che hanno accolto la mia proposta : chiudere domani le scuole in Calabria per consentire agli studenti di partecipare alla manifestazione indetta da ‘Il Quotidiano’ e dal suo direttore, Matteo Cosenza, significa aiutare ad aprire sempre di piu’ la coscienza dei giovani calabresi su questo cancro da estirpare”.

Lo afferma il sen. Antonio Gentile, componente della Commissione Parlamentare Antimafia. ”Ho grande rispetto per ogni posizione diversa – dice Gentile – e ne comprendo le motivazioni, ma la posizione assunta dal ministro Gelmini, su sollecitazione del presidente Pisanu, da’ la possibilita’ ai bambini, ai ragazzi, ai giovani di partecipare ad una manifestazione, che vuole dare un segno tangibile di alterita’ del fenomeno vissuto dalla stragrande maggioranza dei calabresi.

Io credo che la Scuola diventi piu’ ricca se si apre alla societa’ civile – conclude Gentile – e se riesce ad innescare anticorpi alle illegalita’: e’ piu’ importante costruire coscienze irrobustite da sentimenti di legalita’ che conoscere (con tutto il rispettto che si deve alla didattica) a menadito le capitali straniere”.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!