‘Ndrangheta, arrestato prestanome Bellocco

Gli agenti della squadra mobile della questura di Reggio Calabria hanno arrestato Giuseppe Spasaro, 55 anni, di Rosarno, accusato in concorso del reato d’intestazione fittizia di beni aggravato dall’aver favorito gli interessi economici e criminali del clan Bellocco, considerato egemone nella piana di Gioia Tauro.
Inoltre, i poliziotti hanno apposto i sigilli ad un mega capannone nella disponibilità di Spasaro, a Rosarno, ma gestito di fatto dalla cosca. In precedenza erano stati posto sotto sequestro anche due ditte individuali, due società di capitali, due supermercati, tre autovetture ed un quadriciclo minicar.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!