Il Museo di Reggio Calabria aderisce a #museums4italy

MiBact

Questo post é stato letto 26570 volte!

Anche il Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria aderisce a #museums4italy, la campagna di domenica 28 agosto, devolvendo tutti gli incassi alla ricostruzione dei paesi colpiti dal terremoto.

L’iniziativa, promossa dal ministro Dario Franceschini e dal MiBACT, sarà collegata con le proposte culturali che il Museo ha attivato per l’estate 2016.

Proprio domenica, infatti, dopo il successo ottenuto nella prima edizione tornerà l’iniziativa “Gioca al Museo”, rivolta a tutti i bambini che visiteranno Palazzo Piacentini.

MiBact
MiBact

«Abbiamo ancora una volta pensato ai più piccoli – dichiara il Direttore Carmelo Malacrino. Intendiamo promuovere la cultura attraverso il piacere della scoperta e regalare ore felici ai nostri giovani visitatori – continua il Direttore – con un pensiero commosso a tutti quei bambini che non si sono più svegliati dalla tragedia del 24 agosto o che in queste ore stanno affrontando momenti difficili. Per lanciare, proprio attraverso il gioco, un messaggio di speranza per il loro futuro.

In questi giorni il MArRC ha registrato grande interesse di pubblico e rivolgo adesso un caloroso appello a tutti coloro che non hanno ancora visitato il Museo di farlo proprio domenica prossima – conclude il Direttore – per contribuire, con un gesto di grande solidarietà, a far ripartire le popolazioni, i luoghi e lo straordinario patrimonio artistico ferito dal sisma di mercoledì scorso».

Domenica il Museo sarà aperto dalle 9 alle 20.00, con ultimo ingresso alle 19.30. Oltre all’esposizione permanente, sviluppata su quattro livelli, e alle due mostre temporanee “Olimpo. Dei ed eroi nel mondo greco” e “Navi e imbarcazioni nel Mediterraneo antico”, sarà possibile visitare la mostra diffusa “Lo sport in Magna Grecia”, che si concluderà il prossimo 31 agosto. Inoltre, in collaborazione con i volontari del Touring Club di Reggio Calabria, sarà visitabile la necropoli ellenistica sita nei sotterranei del Museo dalle 9.30 alle 13.30.
Invece domani, sabato 27 agosto, apertura serale sino alle 23.00, con ultimo ingresso alle 22.30. Dalle 20.00 il costo del biglietto sarà di 3 euro.

Per il consueto appuntamento #nottidestate in Piazza Paolo Orsi sarà proposta “Visual E-Motions”, una installazione video che valorizzerà alcuni dei reperti della collezione del Museo in un caleidoscopio di colori.

La necropoli sarà aperta anche oggi dalle ore 20.00 alle 23.00.

Questo post é stato letto 26570 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *