Melito Porto Salvo (RC), la squadra della Valle Grecanica esprime solidarietà alle gestanti

Melito Porto Salvo (RC), la squadra della Valle Grecanica esprime solidarietà alle gestanti

CORDIANO-BACCELLIERI

CORDIANO-BACCELLIERI

di Francesco Iriti

L’intera squadra della Valle Grecanica si è recata presso l’Ospedale Tiberio Evoli di Melito Porto Salvo per esprimere la loro solidarietà nei confronti delle mamme che da giorni si trovano a protestare per la riapertura del punto nascite. “Siamo vicini alle mamme in questo momento particolare ed a tutti coloro che lavorano presso il reparto di ostetricia ginecologia” ha detto il co-presidente del sodalizio giallo rosso Giovanni Maesano.

Parole di apprezzamento sono state espresse dal primario Baccellieri che ha sottolineato come “il vostro nome Valle Grecanica esprime il sentimento di appartenenza dell’intera area e la sintesi di tutti i sacrifici che stiamo effettuando per difendere un nostro diritto. Noi vi ringraziamento per questa manifestazione di affetto. Speriamo che tutti questi momenti corali, delle donne, dei sindaci e del popolo, suscitano in chi di competenza – ha aggiunto Baccellieri – un momento di riflessione per trovare una soluzione per salvare sia l’interesse della Regione che quello dell’assistenza”.

Il capitano Giovanni Cordiano ha donato, a nome della squadra, una pianta direttamente nelle mani del primario Baccellieri.

Nei giorni scorsi, intanto, il Forum Distrettuale del III settore Area grecanica ed il coordinamento del III settore della Provincia di Reggio Calabria, rappresentanti da Mario Alberti e Luciano Squillaci, hanno incontrato presso il Nosocomio melitese una delegazione di donne in gravidanza e loro parenti che da giorni stanno presidiando il reparto, ormai formalmente chiuso.

L’incontro ha avuto come oggetto l’identificazione di passaggi e procedure utili a lottare affinché  quanto disposto sia riveduto, nell’interesse dei cittadini.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!