La nuova App per single parla calabrese

app

E’ ufficialmente online “Single Navigator App”, l’applicazione dedicata ai single completamente gratuita e disponibile sia in italiano che in inglese. Grazie al geolocalizzatore è possibile individuare i single nella stessa zona e mettersi direttamente in relazione.

La possibilità di creare un profilo sull’applicazione consente inoltre di non rivelare il proprio numero personale di telefono e garantire l’anonimato.

Ogni utente sarà caratterizzato da un pallino di colore diverso a seconda di chi cerca. Il pallino blu indica un uomo in cerca di una donna, il pallino rosso indica una donna in cerca di un uomo, il pallino giallo indica un uomo in cerca di un uomo oppure una donna in cerca di una donna. Cliccando su un pallino sulla mappa si può leggere il profilo, la distanza l’attuale posizione di un altro utente e, se caricata, la sua foto.

L’app si compone di cinque schermate.

La mappa live con la segnalazione grafica della posizione di ogni elemento sia in zona che in altri luoghi.

La vera novità è la chat. Si può chattare in conversazioni private completamente gratuite senza avere alcuni tipo di contatto con la persona vicine

Profilo: per chi lo desidera, si può inserire nome, sesso, età e la preferenza sessuale, in modo da avere assegnata la colorazione corrispondente alle proprie tendenze.

Utenti: viene visualizzato l’elenco degli utenti attivi in quell’istante con nomi e foto, se caricate.

Schermata Informatica: indica il sito web informativo e il contatto.

Single Navigator App è stato lanciato dal cosentino Libero Polizza. E’ scaricabile sugli smartphone con sistema operativo Android, a novembre arriverà la versione per IPhone.

E non è finita qui! Gli sviluppatori stanno lavorando per l’integrazione con lo stato sentimentale di Facebook e l’adattamento a Google Glass!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *